CURIOSITA’
Maggio e Giugno 2022
LUNARIO
In Cantina
Il caldo comincia a farsi sentire causando l’evaporazione naturale: è quindi opportuno tenere sempre controllato il livello delle botti effettuando gli opportuni rabbocchi affinché non si formino le fessure nel legno. Questo permetterà di ottenere un buon vino: infatti l’eccessiva ossigenazione favorisce l’ossidazione.
DAL 17 AL 29 MAGGIO E DAL 15 AL 28 GIUGNO LUNA “BUONA” PER CHI IMBOTTIGLIA IL VINO
MAGGIO 1 - 8 LUNA NUOVA 9 - 15 PRIMO QUARTO 16 - 21 LUNA PIENA 22 - 29 ULTIMO QUARTO 30 - 31 LUNA NUOVA
GIUGNO 1 - 6 LUNA NUOVA 7 - 13 PRIMO QUARTO 14 - 20 LUNA PIENA 21 - 28 ULTIMO QUARTO 29 - 30 LUNA NUOVA
CURIOSITA’
LUNARIO
Maggio e Giugno 2022
In Cantina
Il caldo comincia a farsi sentire causando l’evaporazione naturale: è quindi opportuno tenere sempre controllato il livello delle botti effettuando gli opportuni rabbocchi affinché non si formino le fessure nel legno. Questo permetterà di ottenere un buon vino: infatti l’eccessiva ossigenazione favorisce l’ossidazione.
DAL 17 AL 29 MAGGIO E DAL 15 AL 28 GIUGNO LUNA “BUONA” PER CHI IMBOTTIGLIA IL VINO
MAGGIO 1 - 8 LUNA NUOVA 9 - 15 PRIMO QUARTO 16 - 21 LUNA PIENA 22 - 29 ULTIMO QUARTO 30 - 31 LUNA NUOVA
GIUGNO 1 - 6 LUNA NUOVA 7 - 13 PRIMO QUARTO 14 - 20 LUNA PIENA 21 - 28 ULTIMO QUARTO 29 - 30 LUNA NUOVA