Tipologia: vino rosso tranquillo Uve: 100% Cabernet Franc Caratteristiche e collocazione dei vigneti: vigneti messi a dimora su terreni argillosi Sistema di allevamento: sylvoz Vendemmia: manuale tra la 2ª e la 3ª decade di settembre Vinificazione: dopo la pigiatura il prodotto viene mantenuto in criomacerazione per 12-24 ore per poi continuare ad essere macerato per altri 4-5 giorni con lo scopo di estrarre al meglio aromi e polifenoli. La fermentazione viene condotta a temperature non superiori ai 22 °C in modo tale da mantenere il prodotto fresco con caratteristiche aromatiche giovani ed eleganti. Colore: rosso rubino intenso Profumo: frutta rossa ed eleganti note erbacee tipiche del Cabernet Franc Sapore: vino elegante ed asciutto, lascia nel finale una piacevole sensazione di morbidezza Temperatura di servizio: 16-18 °C Grado alcolico: 12% Abbinamenti: ottimo per accompagnare arrosti di carne, pollame e formaggi stagionati Conservazione del vino: in luogo fresco a 14-18 °C a riparo dalla luce, evitando soste prolungate in frigo
RICETTE
ABBINAMENTI
Piatti a base di selvaggina, in particolare con alcuni piatti tipici trevigiani come l’oca e l’anatra arrosto.
Tipologia: vino rosso tranquillo Uve: 100% Cabernet Franc Caratteristiche e collocazione dei vigneti: vigneti messi a dimora su terreni argillosi Sistema di allevamento: sylvoz Vendemmia: manuale tra la 2ª e la 3ª decade di settembre Vinificazione: dopo la pigiatura il prodotto viene mantenuto in criomacerazione per 12-24 ore per poi continuare ad essere macerato per altri 4-5 giorni con lo scopo di estrarre al meglio aromi e polifenoli. La fermentazione viene condotta a temperature non superiori ai 22 °C in modo tale da mantenere il prodotto fresco con caratteristiche aromatiche giovani ed eleganti. Colore: rosso rubino intenso Profumo: frutta rossa ed eleganti note erbacee tipiche del Cabernet Franc Sapore: vino elegante ed asciutto, lascia nel finale una piacevole sensazione di morbidezza Temperatura di servizio: 16-18 °C Grado alcolico: 12% Abbinamenti: ottimo per accompagnare arrosti di carne, pollame e formaggi stagionati Conservazione del vino: in luogo fresco a 14-18 °C a riparo dalla luce, evitando soste prolungate in frigo
RICETTE
ABBINAMENTI
Piatti a base di selvaggina, in particolare con alcuni piatti tipici trevigiani come l’oca e l’anatra arrosto.